[03/12] 16:24 Net Insurance: soci storici hanno ceduto quote a IBL Banca

Compagnia incassa nuova rata rimborso dopo 'sparizione' BTp (Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Roma, 03 dic - Il pacchetto azionario di Net Insurance, acquisito da IBL Banca la scorsa settimana, e' stato ceduto dagli azionisti storici, la famiglia Amato, secondo quanto emerso nei giorni scorsi. Questi ultimi hanno ridotto la loro interessenza da oltre il 9% a meno dell'1% nel capitale della compagnia. Net Insurance, intanto, venerdi' scorso ha incassato una nuova tranche da 1,7 milioni in titoli di Stato, a seguito dell'accordo transattivo, firmato nei mesi scorsi, per il recupero di 26,6 milioni di BTp 'spariti' dal portafoglio della compagnia nel biennio precedente. Una vicenda che risale alla precedente gestione di Net Insurance, oggi guidata da Andrea Battista, e per la quale il mese scorso l'assemblea dei soci ha deliberato a larghissima maggioranza di avviare un'azione di responsabilita' nei confronti, tra gli altri, di Renato Giulio Amato, ex presidente Net e Net Life, e di Giuseppe Caruso, ex amministratore delegato delle due compagnie. Net Insurance ha recuperato fino ad oggi gia' 11 milioni in BTp e ha in calendario il recupero di altre tranche di titoli di Stato. Nell'azionariato IBL Banca e' diventato il primo socio con l'operazione della scorsa settimana (19,7% del capitale), seguita da UniCredit (6,12%) e Algebris UK Limited (5,17%).