[05/09] 17:42 Borsa: chiusura in rialzo dopo Draghi, nuova fiammata di Telecom

Milano termina in rialzo dello 0,7% (Il Sole 24 Ore Radiocor) - Milano, 05 set - Chiusura positiva per le Borse europee al termine di una giornata volatile, caratterizzata dalla Banca centrale europea, che ha lasciato come previsto invariati i tassi di interesse. Il governatore della Bce, Mario Draghi, ha dichiarato che la politica monetaria restera' accomodante fino a quando sara' necessario. Nel corso della riunione si e' parlato anche di un possibile taglio ulteriore dei tassi, ai minimi storici dal maggio scorso. A Piazza Affari il Ftse Mib e' salito dello 0,78% e il Ftse All Share dello 0,68%. Segno piu' anche per Parigi (+0,66%), Francoforte (+0,52%) e Londra (+0,7%). Tra i titoli italiani, nuova fiammata di Telecom Italia (+8,39% a 0,607 euro) dopo lo stop della vigilia, sulle scommesse dell'ingresso di nuovi soci. In evidenza anche Atlantia (+3,70% a 14,57 euro), dopo i dati sulla ripresa del traffico autostradale nel mese di agosto. Sul fronte dei cambi, euro in lieve calo: passa di mano a 1,3116 euro (1,32 ieri sera) e 131,18 yen (131,42). Il biglietto verde vale 100,03 yen. Il petrolio e' in rialzo, con il Wti che sale dello 0,76% a 108,05 dollari al barile.