[07/04] 16:36 ### Fineco: Foti, ci sono presupposti per migliorare ulteriormente - INTERVISTA (RPT)

Cambio cultura e digitalizzazione i cardini della crescita (Il Sole 24 Ore Radiocor) - Milano, 07 apr - 'I dati dei primi tre mesi sono al di sopra delle nostre aspettative. Rimaniamo positivi sul prosieguo, ma non diamo i nostri obiettivi perche' siamo entrati in una specie di territorio inesplorato'. Cosi' Alessandro Foti, a.d. e d.g. di Fineco, ha commentato i risultati conseguiti dalla societa' nel primo trimestre dell'anno(+53% a **1,61** miliardi di euro la raccolta netta), periodo che si e' chiuso con un'ulteriore accelerazione di marzo (+69% a 704 milioni). Il manager, durante un colloquio con 'Il Sole 24 Ore Radiocor', ribadisce: 'Riteniamo comunque che le condizioni che hanno generato questi risultati siano tutte perfettamente in corso e probabilmente continueranno a rinforzarsi'. La crescita della banca diretta multicanale, i cui clienti da inizio anno sono aumentati del 5% a 988mila, 'e' supportata da due trend strutturali: il cambio radicale della modalita' con cui i risparmiatori italiani stanno gestendo i propri asset e la progressiva accelerazione della digitalizzazione della societa''. Infatti, aggiunge, gli italiani stanno avendo da una parte un approccio sempre piu' moderno nella gestione dei loro risparmi e, dall'altra, si confermano essere i piu' grandi utilizzatori di smartphone e tablet al mondo. Tutto questo 'sta facendo esplodere la richiesta di consulenza e quindi un'azienda come Fineco e' posizionata in maniera straordinaria per catturare questo trend'.