[08/11] 19:10 Assoreti: a settembre il patrimonio tocca il record di 601 mld (+2,9%)

(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 08 nov- Nuovo record per il patrimonio dei clienti delle reti. A fine settembre, indica Assoreti, la valorizzazione dei prodotti finanziari e dei servizi di investimento distribuiti dagli intermediari associati ha superato la soglia dei 600 miliardi, posizionandosi a 601,2 miliardi di euro, in crescita dai 584,5 miliardi rilevati a giugno. L'incremento congiunturale, pari al 2,9%, e' attribuibile sia alla componente patrimoniale dei prodotti del risparmio gestito che raggiunge 423,7 miliardi (+2,4%), sia alle posizioni in regime amministrato, che totalizzano 177,5 miliardi (+4,1%). Nell'ambito del risparmio gestito, il patrimonio di fondi e Sicav ammonta a 198,8 miliardi, con un incremento congiunturale del 2,3% e un'incidenza sul portafoglio totale del 33,1%. La valorizzazione delle gestioni collettive aperte domiciliate all'estero e' pari a 173,8 miliardi (+2,4%), mentre quella dei fondi aperti di diritto italiano si attesta a 23,1 miliardi (+1,4%) e i fondi chiusi raggiungono 1,7 miliardi (+8,6%). Il patrimonio dei prodotti assicurativi e previdenziali sale a 160,8 miliardi (+2,4%), con un'incidenza vicina al 27% sul portafoglio complessivo. Gli-com