[10/07] 11:34 Assicurazioni: Panetta, su chiarezza dei contratti obiettivi non raggiunti

'In piu' casi solo modifiche formali' (Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Roma, 10 lug - L'Ivass non e' soddisfatta dell'applicazione da parte delle compagnia assicurative italiane delle linee guida sulla semplificazione e chiarezza dei contratti. Lo afferma il neo presidente dell'Autorita', Fabio Panetta, all'assemblea annuale dell'Ania. 'Nei prodotti sinora esaminati - osserva Panetta - abbiamo notato che gli interventi hanno portato in piu' casi a un allineamento solo formale alle indicazioni delle Linee Guida (struttura, caratteri grafici, box esemplificativi), ma non sono risultati altrettanto adeguati in termini di chiarezza del linguaggio, semplicita' dei termini utilizzati, eliminazione di ridondanze, rinvii e ripetizioni. Anche nei casi in cui lo sforzo di revisione e' stato piu' apprezzabile, non puo' dirsi raggiunta una vera e propria semplificazione dei testi contrattuali e del disegno dei prodotti'. Panetta aggiunge che l'Ivass intende mettere a fuoco, anche con l'aiuto delle associazioni dei consumatori e di imprese e intermediari, queste e altre criticita' lavorando per un miglioramento sostanziale della chiarezza contrattuale'. Ggz-Fil