[12/09] 09:34 Borsa: Europa amplia i cali, Milano -2,1% e Francoforte -2,5%(RCOP)

(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 12 set - Peggiorano le Borse continentali che portano la correzione intorno ai due punti percentuali. Francoforte e' la peggiore e arretra del 2,3% (dopo un minimo a -2,5%) complici anche il ko di Eon (-12% a causa dell'operazione di scorporo di Uniper) e di Linde (-7%) dopo la fine dei colloqui con Praxair per arrivare a una fusione. Piazza Affari, che ha toccato -2,1%, scivola dell'1,9% con i finanziari molto penalizzati a cominciare da Unipol (-3,3%) e Mps (-3.2%). Ma soffrono anche i petroliferi a causa della correzione del greggio in area 47,3 dollari al barile (-1,.4%) a Londra e in area 45 dollari (-1,6%) a New York: Saipem cede il 2,9%, Tenaris il 2,2%, Eni l'1,6%. Calo dell'1,8% per Madrid e dell'1,66% per Parigi. In Europa forti vendite sul settore delle materie prime, sull'auto e sulla chimica.